(BZ091) A.S.D. F.O.R, sede Via Dolomiti, 26 - 39034 Dobbiaco (BZ), con l’approvazione del Comitato Regionale FIDAL del Veneto e il Comitato Provinciale FIDAL di Venezia, organizza domenica 12 maggio 2019, la “4^ BIBIONE HALF MARATHON” sulla distanza di 21.0975 km certificati A, in collaborazione con Running Factory A.S.D. Via del Cantiere, 18 - 24065 Lovere (BG).

Ritrovo: Ore: 08:00 presso Piazzale Zenith a Bibione
Partenza: Ore 9:15 da Piazzale Zenith a Bibione.
Arrivo: Piazzale Zenith a Bibione.
Le premiazioni si terranno in Piazzale Zenith alle ore 12:00
Tempo massimo ore 2:45. Dopo tale termine gli atleti lungo il percorso dovranno seguire il CDS (codice della strada)

Gara agonistica nazionale su percorso stradale asfaltato e sterrato chiuso al traffico.
La competizione si svolge sulla distanza di:
• Maschili: 21,0975 Km certificati FIDAL – Manifestazione di Classe A
• Femminili: 21,0975 Km certificati FIDAL – Manifestazione di Classe A

In base a quanto previsto dalle “Norme per l’organizzazione delle manifestazioni” emanate dalla FIDAL, possono partecipare atleti tesserati in Italia limitatamente alle persone da 18 anni in poi (millesimo d’età) in possesso di uno dei seguenti requisiti

  • Atleti tesserati per il 2019 per società affiliate alla FIDAL
  • Atleti in possesso di Runcard (valevole come assicurazione sportiva e permesso a competere), limitatamente alle persone da 20 anni in poi. La partecipazione è comunque subordinata:
  1. a) o alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione. Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana: a) visita medica; b) esame completo delle urine; c) elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo; d) spirografia.
  2. b) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso il database Runcard.
  3. c) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso l’app scaricata su qualsiasi mezzo elettronico.
  • • Atleti tesserati per un Ente di Promozione Sportiva (Sez. Atletica), in possesso di Runcard-EPS; la partecipazione è comunque subordinata, oltre che al possesso della “RUNCARD”,:
  1. a) o alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione. Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana: a) visita medica; b) esame completo delle urine; c) elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo; d) spirografia.
  2. b) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso il database Runcard.
  3. c) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso l’app scaricata su qualsiasi mezzo elettronico.

Possono partecipare gli atleti italiani/stranieri non tesserati in Italia, limitatamente alle persone da 18 anni in poi (millesimo d’età) in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • • Atleti con tessera di club affiliati a Federazioni Estere di Atletica Leggera riconosciute dalla Iaaf. All’atto dell’iscrizione dovranno in alternativa presentare:
  • l’autocertificazione di possesso della tessera riconosciuta dalla Iaaf. L’autocertificazione andrà poi, comunque, firmata in originale al momento del ritiro del pettorale.
  • • Atleti in possesso di Runcard (valevole come assicurazione sportiva e permesso a competere), limitatamente alle persone da 20 anni in poi; la partecipazione è comunque subordinata, oltre che al possesso della “RUNCARD”,:
  1. a) o alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione. Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana: a) visita medica; b) esame completo delle urine; c) elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo; d) spirografia.
  2. b) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso il database Runcard.
  3. c) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso l’app scaricata su qualsiasi mezzo elettronico.

Note importanti:

-certificati medici di idoneità agonistica per altri sport non sono validi ai fini della partecipazione

-non verranno accettati certificati medici che non riportino la dicitura: sport praticati “ATLETICA LEGGERA”

BIBIONE HALF MARATHON si avvarrà di MySDAM per il controllo su database FIDAL per la verifica della regolarità del tesseramento.

Per i titolari di RunCard o RunCard EPS (fermo restando l’obbligo di presentazione del certificato medico come sopra indicato), si ricorda che: come previsto dal Regolamento FIDAL, questi atleti per quanto riguarda i premi in denaro, buoni valore e rimborsi, rimangano esclusi.

 

Si ribadisce che la partecipazione è comunque subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera (non con altre diciture, esempio podismo) valido in Italia che andrà esibito in originale alla società organizzatrice.

Le iscrizioni online sono aperte dal 01/10/2018 e si chiuderanno alle ore 12.00 del 10/05/2019 o al raggiungimento di 2.000 iscritti.

Categorie ammesse (femminili e maschili): Junior, Promesse, Senior, Senior Master.

L'iscrizione alla 4^ edizione della "Bibione Half Marathon" del 12 Maggio 2019, può essere effettuata solo ed esclusivamente online attraverso il portale www.endu.net/events/id/44595 mediante Bonifico Bancario, Carta di Credito dei circuiti VISA e Master Card o con Paypal .

Per l'iscrizione contemporanea di più atleti è presente il tasto "continua" che permette di effettuare un'unica operazione di pagamento a conclusione della registrazione dei nominativi.

Le iscrizioni effettuate con la documentazione in regola saranno verificabili sul sito https://event.endu.net/ec_44595. Con l’iscrizione ogni partecipante dichiara a tutti gli effetti agli organizzatori la propria idoneità fisica come previsto dalla normativa di legge.

Aumenteranno in base al raggiungimento di una predeterminata soglia di iscritti, seguendo questo schema:

20,00 da 001 a 500 pettorali

25,00 da 501 a 1.500 pettorali

€ 30,00 da 1.501 a  2.000 pettorali

Le quote di iscrizione sono contributi non soggetti ad IVA a norma dell’art. 4 secondo e sesto periodo DPR 633/72 e successive modifiche. I contributi suindicati sono finalizzati alla realizzazione della manifestazione oggetto del presente dispositivo in diretta attuazione degli scopi istituzionali, ai sensi dell’art. 2 comma 1 lettere A B del GLGS 460/97 e del comma 3° dell’art. 22 del TUIR (Eventuale ricavato sarà utilizzato per gli scopi istituzionali dell’ A.S.D. "RUNNING FACTORY").

SABATO 11 MAGGIO : dalle 10,00 alle 19,00 presso Villaggio in Piazzale Zenith
DOMENICA 12 MAGGIO : dalle 7,00 alle 8,45 presso Villaggio in Piazzale Zenith

Il pettorale di gara è personale e non può essere ceduto né scambiato. Deve venire attaccato sul petto con quattro spille in modo tale da essere interamente visibile: non può essere piegato e deve rimanere integro.

Il servizio di cronometraggio sarà effettuato mediante microchip "MySDAM Official Timer - OTC" che consente di registrare anche il tempo effettivo. Il chip è personale e non può essere scambiato. Il “Real Time” inizierà con il passaggio sulla linea di partenza e finirà col passaggio sulla linea di arrivo. Saranno squalificati i concorrenti non transitati su dette pedane o per i quali saranno rilevati tempi sulla distanza tra un controllo e l’altro giudicati dai giudici FIDAL presenti alla manifestazione non attendibili. Il chip sarà posizionato sul retro del pettorale e non dovrà essere rimosso per alcun motivo, pena l’esclusione dalla classifica.
Il chip è "a perdere" e non va restituito.
La classifica generale e per categoria sarà disponibile presso l’ufficio Segreteria al campo gara, in seguito sarà pubblicata sul sito www.endu.net/events/id/44595/results

Il pacco gara è garantito a tutti i partecipanti fino ad un massimo di 2.000 iscritti.

La quota di partecipazione comprende il pacco gara della manifestazione, assistenza tecnica, assistenza medica, assistenza assicurativa e ristori.

Docce/ Servizi igienici : zona traguardo    

E prevista un’area di deposito BORSE:

Presso il Villaggio in Piazzale Zenith a Bibione entro le ore 8.45: l’organizzazione non è responsabile di eventuali danneggiamenti e/o furti.

Il percorso sarà chiuso al traffico veicolare ed ogni via laterale ed incrocio saranno presidiati da volontari, delle Forze di Polizia e dalle Polizia Municipale e da addetti al percorso, che vieteranno a chiunque di transitare con biciclette, moto e quant’altro, lungo il percorso di gara. Gli autorizzati al transito saranno muniti di apposito pass ufficiale, rilasciato dall’organizzazione.

Per gli atleti che dovessero ritirarsi, tutte le postazioni di ristoro fungeranno da punti di ritrovo: da lì verranno condotti sino all’arrivo, dove potranno consegnare il chip e ritirare la loro sacca gara personale compatibilmente con la disponibilità di mezzi di trasporto.

L’ordine d’arrivo, come previsto dalla regola 165.24, verrà stabilito con l’utilizzo di transponder. Per ogni atleta verrà rilevato il tempo ufficiale dallo sparo al traguardo.

L’eventuale “Real Time” rilevato dal sistema non sarà omologato e non avrà alcun effetto ai fini delle graduatorie federali.

La misurazione dei tempi e l’elaborazione delle classifiche è a cura di MySDAM; le stesse sono convalidate dal Giudice Delegato Tecnico/Giudice d’Appello.

Il servizio di cronometraggio sarà effettuato mediante microchip "MySDAM Official Timer - OTC" che consente di registrare anche il tempo effettivo. Il chip è personale e non può essere scambiato.             Il “Real Time” inizierà con il passaggio sulla linea di partenza e finirà col passaggio sulla linea di arrivo. Saranno squalificati i concorrenti non transitati su dette pedane o per i quali saranno rilevati tempi sulla distanza tra un controllo e l’altro giudicati dai giudici FIDAL presenti alla manifestazione non attendibili.                                                                                                                                                 Il chip sarà posizionato sul retro del pettorale e non dovrà essere rimosso per alcun motivo, pena l’esclusione dalla classifica.

Il chip è "a perdere" e non va restituito.

La classifica generale e per categoria sarà disponibile presso l’ufficio Segreteria al campo gara, in seguito sarà pubblicata sul sito www.endu.net/events/id/44595/results

Saranno premiati i primi 10 uomini e le prime 10 donne della classifica generale, questi saranno esclusi dai premi di categoria

Il montepremi complessivo della manifestazione ammonta a € 4.620,00 ed è così suddiviso:

I premi in B.V. saranno così ripartiti:

Classifica generale maschile e femminile a prescindere dalla categoria

Maschile                                              Femminile

                 1° Classificato                  € 600.00 in B.V.                 1^ Classificata     € 600.00 in B.V.

                 2° Classificato                  € 350.00 in B.V.                 2^ Classificata     € 350.00 in B.V.

                 3° Classificato                  € 200.00 in B.V.                 3^ Classificata     € 200.00 in B.V.

                 4° Classificato                  € 120.00 in B.V.                 4^ Classificata     € 120.00 in B.V.

                 5° Classificato                  € 100.00 in B.V.                 5^ Classificata     € 100.00 in B.V.

                 6° Classificato                  € 90.00 in B.V.                 6^ Classificata     € 90.00 in B.V.

                 7° Classificato                  € 80.00 in B.V.                 7^ Classificata     € 80.00 in B.V.

                 8° Classificato                  € 70.00 in B.V.                  8^ Classificata       € 70.00 in B.V.

                 9° Classificato                  € 60.00 in B.V.                 9^ Classificata     € 60,00 in B.V.

               10° Classificato                  € 60.00 in B.V.                 10^ Classificata     € 60.00 in B.V.

Classifica riservata atleti Italiani

                                    Maschile                                        Femminile

               1° Classificato              € 300.00 in B.V.                1^ Classificata   € 300.00 in B.V.

               2° Classificato              € 180.00 in B.V.               2^ Classificata   € 180.00 in B.V.

               3° Classificato              € 100.00 in B.V.               3^ Classificata   € 100.00 in B.V.

L’erogazione dei premi in denaro avviene in modo conforme alle regole della IAAF e alle leggi dello Stato Italiano.

Il montepremi riservato agli atleti italiani e “italiani equiparati” (pari al 25% del montepremi), assegnato per posizione in classifica, è cumulabile con il montepremi generale. Nelle gare sulla distanza di mezza maratona il montepremi dedicato agli italiani può non essere assegnato per prestazioni cronometriche maschili superiori a 1h11’00 e femminili superiori a 1h23’00.

Nessun premio in denaro (o fattispecie assimilabile: generici buoni valore, bonus, ingaggi, rimborsi spese di qualsiasi genere ed a qualsiasi titolo) può essere previsto per gli atleti delle categorie “Runcard” e “Runcard EPS”.

 

Premiazioni di categoria:

Saranno premiati i prime/i 5 di ogni categoria Master FIDAL. (trattasi di premi in natura o gadget)

CLASSIFICA MASCHILE

CLASSIFICA FEMMINILE

SM35 35-39 anni

SF35 35-39 anni

SM40 40-44 anni

SF40 40-44 anni

SM45 45-49 anni

SF45 45-49 anni

SM50 50-54 anni

SF50 50-54 anni

SM55 55-59 anni

SF55 55-59 anni

SM60 60-64 anni

SF60 60-64 anni

SM65 65-69 anni

SF65 65-69 anni

SM70 70-74 anni

SF70 70-74 anni

I premi NON sono cumulabili con quelli eventualmente vinti nella classifica generale.

 

Verranno premiati i primi 3 gruppi con p classificati.

Eventuali reclami dovranno essere presentati nel rispetto delle norme della FIDAL e del R.T.I., in prima istanza al 1° Giudice d’arrivo. In seconda istanza, il reclamo deve essere fatto per iscritto e presentato al Giudice d’Appello della manifestazione entro 30 minuti dalla pubblicazione delle classifiche accompagnato dalla tassa reclamo di € 100,00. La tassa reclamo, verrà rimborsata se il reclamo sarà accolto. Il G.G.G. può effettuare il “controllo tessera federale” e della “identità dell’atleta” ai sensi dell’art. 11 presente nelle “norme attività disposizioni generali” 2019.

Per quanto non contemplato nel presente regolamento valgono le norme statutarie e regolamentari FIDAL e le leggi vigenti in materia.

La partecipazione con pettorale di un altro corridore, la cessione e la manomissione del pettorale, tagli di percorso o qualsiasi altro fatto grave che verrà rilevato dall’organizzazione causerà l’estromissione dalla classifica e la squalifica dalla manifestazione oltre ai provvedimenti disciplinari previsti dalla FIDAL. Il Gruppo Giudici Gara squalificherà gli atleti che non transiteranno dai punti di rilevazione dislocati lungo il percorso.

In caso di mancata partecipazione alla gara, le quote d’iscrizione non sono in nessun caso rimborsabili. Tuttavia, l'atleta impossibilitato a partecipare alla gara può trasferire l’iscrizione ad altra persona seguendo la procedura presente su sito www.endu.net/events/id/44595

La persona iscritta in sostituzione dovrà fornire tutte le informazioni personali e relative al tesseramento come se si trattasse di una nuova iscrizione.

Verrà assegnato un nuovo numero di pettorale disponibile. Non è possibile trasferire l'iscrizione all'edizione del 2020.

I Vs. dati personali, comprese le immagini, ci sono stati forniti e saranno trattati esclusivamenteper le finalità strettamente connesse e strumentali alla partecipazione alla manifestazione, in particolare:  
- per formalizzare l’iscrizione e per tutti gli adempimenti connessi;
- per la promozione su stampa locale, nazionale e internazionale, radio, web, della manifestazione; 
- per l’inserimento delle anagrafiche nei data base informatici societari;
- per la tenuta della contabilità e per la gestione degli incassi e pagamenti;
- per adempimenti ed obblighi legali e contrattuali.Il conferimento dei dati è obbligatorio per il raggiungimento delle finalità connesse alla iscrizione e agli obblighi previsti da leggi o altre normative e, necessario per la corretta instaurazione e prosecuzione del rapporto con Voi instaurato.Il trattamento dei dati sarà effettuato dal titolare e dagli incaricati potrà avvenire mediante supporti cartacei e/o con l’ausilio di strumenti informatici e telematici e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e riservatezza degli stessi. I dati potranno essere comunicati, per le finalità sopra evidenziate, a soggetti terzi quali studi di consulenza legale e amministrativa, fiscale, corrieri e spedizionieri, istituti bancari, nonché persone fisiche e giuridiche per le finalità di organizzazione e gestione dell’evento.
In ogni momento si potranno esercitare i diritti previsti (cancellare, rettificare, etc…) verso il titolare del trattamento dei dati: Running Factory A.S.D. Via del Cantiere,18 - Lovere (BG) 24065. 
Per quanto concerne il consenso all’utilizzo dei dati personali, farà fede la richiesta dell’iscrizione. 
Con l’iscrizione il partecipante autorizza gli organizzatori a trasmettere i dati personali compresi i contatti mail e cellulare ai partners ufficiali dell’evento, compresi anche gli enti commerciali, la cui indicazione apparirà sul sito della manifestazione.

L'organizzazione si riserva il diritto di modificare, per cause di forza maggiore, in ogni momento il percorso senza preavviso. In caso di condizioni meteorologiche sfavorevoli (freddo, pioggia, forte rischio di temporali o altro), la partenza può essere posticipata o annullata, la gara può essere interrotta, oppure il percorso può essere modificato (ridotto o addirittura allungato) per
salvaguardare la sicurezza di atleti e volontari. In caso di cattive condizioni meteorologiche, e per ragioni di sicurezza, l'organizzazione si riserva il diritto di sospendere la gara in corso o di modificarne le barriere orarie.
Ogni decisione sarà presa in accordo con il Delegato Tecnico della manifestazione e dal Giudice d’appello per quanto di competenza.
In caso di annullamento (mancata partenza) della gara, non è previsto alcun tipo di rimborso della quota di iscrizione.

Con la sottoscrizione della scheda d’iscrizione alla “Bibione Half Marathon” l’atleta autorizza espressamente l’organizzazione all’utilizzo gratuito di immagini, fisse e\o in movimento, ritraenti la propria persona e prese in occasione della sua partecipazione alla corsa. La presente autorizzazione deve intendersi a tempo indeterminato e senza limiti per l’impiego in pubblicazioni e filmati vari, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non limitativo, materiali promozionali e\o pubblicitari e realizzati su tutti i supporti.

Dichiarazione di responsabilità

Con la firma sulla scheda d’iscrizione l’atleta dichiara di conoscere ed accettare il regolamento della gara pubblicato sul sito www.bibionehalfmarathon.it e di conoscere i regolamenti FIDAL.                  Dichiara inoltre espressamente sotto la propria responsabilità, non solo di aver dichiarato la verità, ma di esonerare gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e\o cose da lui causati o a lui derivati.

Per bere gli atleti devono usare il bicchiere preposto con l’accortezza di riporlo negli appositi contenitori. Nel percorso saranno posizionati dei ristori e dei spugnaggi. All'arrivo, un ristoro con cibo ed altre vivande, sarà a disposizione dei concorrenti. Non sono ammessi ristori o la fornitura di borracce al di fuori dei punti ufficiali, pena la squalifica.

Sicurezza ed Assistenza Medica saranno assicurate dai volontari dell'organizzazione dislocati sul percorso, da personale sanitario, ecc . Come da piano sanitario e sicurezza.

Le griglie di partenza saranno tre i partecipanti saranno suddivisi in base ai personali ottenuti negli ultimi 2 anni sulla mezza maratona in base al seguente schema:

M 1^ griglia fino a 1:35

M 2^ griglia fino a 1:50  

W 1^ griglia fino a 1:45

W 2^ griglia fino a 2:00

I partecipanti, donne, uomini, con tempi superiori partiranno nella 3^ griglia.

L'organizzazione si riserva il diritto di modificare, per cause di forza maggiore, in ogni momento il percorso senza preavviso. In caso di condizioni meteorologiche sfavorevoli (freddo, pioggia, forte rischio di temporali o altro), la partenza può essere posticipata o annullata, la gara può essere interrotta, oppure il percorso può essere modificato (ridotto o addirittura allungato) per salvaguardare la sicurezza di atleti e volontari. In caso di cattive condizioni meteorologiche, e per ragioni di sicurezza, l'organizzazione si riserva il diritto di sospendere la gara in qualsiasi momento.

Ogni decisione sarà presa in accordo con il Delegato Tecnico della manifestazione e dal Giudice d’appello per quanto di competenza.

In caso di annullamento (mancata partenza) della gara, non è previsto alcun tipo di rimborso della quota di iscrizione.

Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per motivi che riterrà opportuni per una migliore organizzazione della gara, dopo averne dato comunicazione e ottenuto approvazione dalla FIDAL. Per quanto non previsto dal presente regolamento, valgono le norme tecnico statutarie della FIDAL e del G.G.G.. Eventuali modifiche a servizi, luoghi e orari saranno opportunamente comunicate agli atleti iscritti oppure saranno riportate sul sito internet www.bibionerun.com
Inoltre la documentazione contenente le informazioni essenziali per prendere parte alla gara sarà consegnata dall’organizzazione unitamente al pettorale.

per informazioni, servizi, ed orari, si fa riferimento a :

www.bibionehalfmarathon.it e-mail: info@bibionehalfmarathon.it

Responsabile Organizzazione:

Sig. Piergiovanni Poli      e-mail: info@bibionehalfmarathon.it

Delegato Tecnico FIDAL: xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx